La farfalla Acherontia atropos (Linnaeus, 1758) piastrella di maiolica



Codice articolo: 11763
Prezzo: 36,00 €
Q.tà disponibili: 1

L'espressione "testa di morto" è dovuta a un tratto molto caratteristico di questa falena, che la distingue da tutte quelle con cui condivide l'areale: sul lato dorsale del torace spicca una macchia biancastra, con due puntini neri, che ricorda la forma di un teschio.
La sfinge testa di morto è una specie paleotropicale, presente nelle regioni afrotropicale e mediterranea. Vive permamentemente e si riproduce in Africa e nella parte meridionale del bacino mediterraneo e in una parte dell'Asia occidentale.

Fonte Wikipedia

Le misure sono espresse in Cm. e Kg.
Larghezza: 15
Altezza: 15
Spessore: 1,5
Peso: 0,56
Manifattura: Recuperando srl
Materiale: Terracotta fatta a mano
Nota 01: La misura del lato è variabile, compresa tra 14,5 e 15 cm


www.recuperando.com         Tel. +39 0584 787016