Pentacolo, stella a cinque punte in pietra

Pentacolo, stella a cinque punte in pietra

11858

Nuovo

Nostra produzione in pietra, ricavata da un ciottolo di fiume.
Si realizza di qualsiasi dimensione.
Anche su pietre di vostra proprietà, voi ci fornite la pietra e noi facciamo il lavoro.

Più dettagli

1 Disponibile

120,00 €



Scheda dati


Larghezza 30 cm
Lunghezza 35 cm
Spessore 10 cm
Peso 15 Kg
Manifattura Recuperando srl
Materiale Pietra arenaria fi fiume
Nota 01 Si riproduce di qualsiasi dimensione
Nota 02 Le misure sono indicative

Ulteriori informazioni

Il pentacolo (o pantacolo, o pantaclo, a seconda dei contesti) è un simbolo magico, consistente in una stella a cinque punte generalmente inscritta in un cerchio.
In italiano il termine indica un qualsiasi amuleto appeso al collo, con probabili origini confluenti con "pendere". L'etimologia del termine è oscura, ma la costruzione e significato suggeriscono una derivazione dal prefisso Greco penta-, combinato con il suffisso Latino -culum. (costruzione non del tutto estranea al Latino Medioevale) o ancora dal Francese medio dalla parola "pendacol"/"pentacol", un gioiello o ornamento appeso attorno al collo (da pend- pendere, à al, col o cou collo), in armonia con il significato italiano.
Il simbolo è presente in molte culture e luoghi. Nella civiltà occidentale ha carattere soprattutto esoterico; viene spesso descritto come un talismano di protezione magica, che può venire realizzato o tracciato su materie da scrittura come carta o pergamena, oppure inciso su metallo o infine modellato nella cera, nella creta, nel legno; molto spesso però può venire anche realizzato per formare un pendente. In generale in un pentacolo possono venire rappresentati molti simboli differenti, dei quali oggi il più comune è di gran lunga il pentagramma o pentalfa regolare, circoscritto in un cerchio; in questo caso particolare quello con una unica punta del pentagramma rivolta verso l'alto. Nell'occultismo in generale è utilizzato anche come strumento rituale, le cui varianti possono essere trovate all'interno dei vari grimori. Aleister Crowley è stato tra i primi a suggerire[6] di riservare il nome di pentacolo al solo pentagramma iscritto nel cerchio, mentre suggerisce al contrario di utilizzare il nome più generico di pantacolo per tutti gli altri talismani di questo tipo.


 

30 altri prodotti della stessa categoria: