Pannello maiolicato fiori Colchicum

Pannello maiolicato fiori Colchicum Visualizzazione ingrandita

Pannello maiolicato fiori Colchicum

10844

Nuovo

Pannello maiolicato realizzato con 6 piastrelle da cm.15x15.
Colchicum autumnale, Linnaeus 1753.

Più dettagli

190,00 €



Scheda dati


Altezza 45 cm
Larghezza 30 cm
Spessore 1,2 cm
Peso 3 Kg

Ulteriori informazioni

Colchicum L. o Colchico è un genere di piante (Liliaceae o Colchicaceae). Si tratta di specie assai velenose, alle cui tossine mortali non esiste antidoto. I rischi di avvelenamento sono spesso da ascrivere alla forte somiglianza dei fiori con quelli del genere Crocus, con cui vengono facilmente confusi.
Questa tipologia floreale, nota come la Freddolina, è stata spesso oggetto di numerose tradizioni orali diffuse nelle Dolomiti e nella lontana Colchide sul Mar Nero. Le saghe di origine nordica vogliono derivi da frammenti di una preziosissima gemma denominata Ametista Fiammante, contesa da due popoli di Geni dell'Alpe. Esausta della guerra, una principessa, figlia di uno dei re che si scontravano, fece cadere la gemma in una valle e la stessa si frantumò e si trasformò in fiori violacei, come il suo colore. Una cosa particolare, come nota Tullia Rizzotti, è che le Dolomiti presentano veramente l'ametista.
Colchicum autumnale in medicina
È la specie più nota. Si utilizzano di questa pianta il bulbo, i semi, ed i fiori; queste parti contengono amido, zucchero, gomma, resina e due alcaloidi velenosissimi: la colchicina e la colchiceina; solo la prima ha trovato impiego in dosi basse (0,5-1 mg). Di tali aspetti velenosi ne danno testimonianza i due scritti di Dioscoride di Anazarbe e Nicandro di Colofone, rispettivamente nelle loro opere: De Medicinali Materia e Georgiche.

Si produce su ordinazione, a prezzi proporzionati alla dimensione.
Articolo non immediatamente disponibile per la spedizione, richiede lavorazione

 

30 altri prodotti della stessa categoria: