Cerambice, Cerambyx cerdo (Linnaeus, 1758) Piastrella in maiolica

Cerambice, Cerambyx cerdo (Linnaeus, 1758) Piastrella in maiolica

11537

Nuovo


Questa piastrella fa parte della categoria "Farfalle et varia insecta" dove trovano posto piastrelle a motivo Entomologico.

Il Cerambyx cerdo Linnaeus, 1758, chiamato volgarmente cerambice della quercia, è un insetto dell'ordine dei Coleotteri e della famiglia Cerambycidae.

Più dettagli

2 Disponibili

36,00 €



Scheda dati


Altezza 30 cm
Larghezza 15 cm
Spessore 1,5 cm
Peso 0,56 Kg
Manifattura Recuperando srl
Materiale Terracotta fatta a mano
Nota 01 La misura del lato è variabile, compresa tra 14,5 e 15 cm

Ulteriori informazioni

La lunghezza è di 5–11 cm. Il colore del corpo nero intenso, tranne l'apice delle elitre più o meno estesamente rossastro.
La superficie del corpo è ricoperta da una fine pubescenza argentea, generalmente poco visibile, tranne che nella sottospecie nordafricana e spagnola mirbeckii. Le antenne, nodose fin al 5° segmento, superano la lunghezza del corpo nel maschio e la eguagliano nelle femmine. Come in tutti i Cerambycoidea, i maschi più piccoli hanno antenne meno sviluppate, mentre queste possono raggiungere una lunghezza di 11–12 cm negli esemplari maggiori.
Il torace porta lateralmente due spine, corte ed ottuse nelle sottospecie occidentali, ma acuminate nella sottospecie orientale acuminatus.
La superficie del torace è più o meno lucida e percorsa da rughe più o meno regolari, a secondo delle sottospecie o delle popolazioni.
Le elitre, finemente granulose e più o meno pubescenti, sono acuminate all'apice nei maschi e più o meno parallele nelle femmine. I maschi della sottospecie mirbeckii hanno elitre simili alle femmine.


 

25 altri prodotti della stessa categoria: